GLOSSARIO

NOVECENTO

L'affermarsi della borghesia determina agli inizio del Novecento un combiamento di costumi con l'introduzione di oggeti innovativi per la pulizia della casa: negli Stati Uniti compaiono le prime lucidatrici e i primi detersivi in polvere. Inizia l'era dell'elettrodomestico. 

Nei primi anni del Novecento si incomincia a gestire la casa in un modo differente. Si dedica un'attenzione maggiore del pulito, allo spazio di mettere in mostra. La casa pulita diventa anche oggetto di rappresentazione sociale. Viene ostentata la possibilità di dedicare tempo al focolare domestico. 

La donna, regina della casa, ha per la prima volta il potere di spendere, disponde di un budget dedicato alla dimora e di conseguenza a lei. Una realtà che induce alla creazione di prodotti dalle caratteristiche scientificamente testate. Siamo agli albori della vera ricerca.

In Italia, durante il periodo del primo dopogierra, fino agli anni Cinquanta, il tempo che la donna dedica alla casa è totale. Il 70% delle donne fa la casalinga. Il concetto del pulito si rafforza e prende sempre più piede grazie anche alla pubblicità. Si entende il concetto di massaia.

 

Torna all'indice di curiosità e storia

 

Le informazioni contenute in questa sezione sono fornite da JWT e non sostituiscono in alcun modo il parere medico o il consiglio del farmacista


Share on Facebook Share on Twitter

Scopri dove si nasconde l’allergia!

Seleziona la tua area e scopri come si muoveranno i pollini delle piante nella settimana.

Le Allergie

Non sono tutte uguali. Scopri la loro classificazione.

Combatti l'allergia

Guarda il video