GLOSSARIO

ALLERGIE PARTICOLARI

Allergie a farmaci

I farmaci oltre a reazioni avverse ed effetti collaterali, possono provocare anche reazioni allergiche in soggetti predisposti. Queste reazioni sono legate sia allo sviluppo di anticorpi specifici (IgE), diretti contro il farmaco, sia all'attivazione di alcune cellule (reazioni citotossiche).

Nel primo caso, si tratta di reazioni immediate, che occorrono poco dopo l'assunzione del farmaco.

Nel secondo le reazioni sono più tardive e impiegano ore o giorni a manifestarsi.

 

Quali farmaci sono più frequentemente causa di allergia

I farmaci che con maggiore frequenza causano allergia sono gli antibiotici come penicilline, cefalosporine e sulfamidici, l'aspirina e gli altri farmaci anti-infiammatori non steroidei, gli anestetici generali, gli antiepilettici, i mezzi di contrasto radiografici e i sieri ottenuti da altre specie animali. 

 

Quando sospettare una reazione allergica a un farmaco

Nell’allergia al farmaco le manifestazioni che compaiono sono indipendenti dall'effetto farmacologico del medicinale che si sta assumendo e, invece, riproducono i sintomi tipici dell'allergia come: eruzioni cutanee (orticaria, angioedema, lesioni bollose, ulcerazioni delle mucose), asma, shock anafilattico (caduta della pressione con eventuale perdita di conoscenza). 

L'allergia mediata da anticorpi non si manifesta alla prima assunzione del medicinale, perché l'organismo deve aver il tempo di produrre anticorpi specifici contro il principio attivo del farmaco, e quindi si scatenerà dalla seconda volta che l’organismo entra in contatto con quel farmaco verso cui è stato sensibilizzato.

In alcune forme di allergia (reazioni citotossiche), però, non intervengono anticorpi ma particolari cellule del sistema immunitario che possono provocare una reazione, in genere nel giro di ore o giorni, anche alla prima assunzione del farmaco. Le reazioni in questo caso possono presentarsi come orticaria fino a manifestazioni cutanee bollose molto gravi (ne sono un esempio la sindrome di Steven-Johnson e quella di Lyell). 

 

Le informazioni contenute in questa sezione sono fornite da JWT e non sostituiscono in alcun modo il parere medico o il consiglio del farmacista 


Share on Facebook Share on Twitter

Scopri dove si nasconde l’allergia!

Seleziona la tua area e scopri come si muoveranno i pollini delle piante nella settimana.

Le Allergie

Non sono tutte uguali. Scopri la loro classificazione.

Combatti l'allergia

Guarda il video